Ultimo video

IN PRIMO PIANO: Gli ultimi post

Pollino - Monte Alpi Coitus Interruptus visualizza

Sirino - Via del Canalone,A ciascuno il suo,I tre dello Scazzariddo
visualizza

Pollino - Dolcedorme Cresta Tommaselli
visualizza

Pollino - Monte Alpi Hansel&Gretel
visualizza



CONTATTO dgiusep@tiscali.it

Attenzione: per alcune escursioni è possibile scaricare le tracce GPX in basso dopo il testo!!

lunedì 10 novembre 2008

Giorno speciale lungo il Torrente Peschiera



Ambiente fluviale di spettacolare e selvaggia bellezza,il torrente Peschiera scorre placido nell’ombra degli ontani e dei faggi del lussureggiante Bosco Magnano. Questa perla del Parco del Pollino si può raggiungere seguendo la fondovalle “Sinnica” svincolando a “Valle Frida”,poco prima di Francavilla sul Sinni per chi proviene dalla A3 e proseguendo per la statale verso S.Severino Lucano.

Giunti alla confluenza tra il Peschiera e il fiume Frido una struttura ricettiva accoglie i numerosi turisti provenienti da ogni dove,l’albergo “Bosco Magnano”.Il sentiero che si prende appena sotto la strada principale e risale il fiume costeggiandolo fino alla località “Dispensa” è adatto a tutti;offre l’opportunità di fare una tranquilla passeggiata in un ambiente fiabesco anche con bambini piccoli e arzilli vecchietti. La vegetazione ripariale che nasce dall’acqua e racchiude il torrente come una volta consente di immergersi completamente nella natura circostante di questo angolo del Pollino. Ogni tanto un acero in veste autunnale rompe quell’equilibrio di tinte verdi che domina il paesaggio fluviale tutt’intorno. E’ d’obbligo ricordare che fino a qualche tempo fa le acque del Peschiera erano solcate dalla lontra. Sembrava completamente estinta a causa della pesca di frodo,ma recentemente un amico mi ha inviato le foto delle orme di questo sfuggente mustelide ritratte sulle sponde del Sinni,emissario del Peschiera,lasciando presupporre un suo ripopolamento in questo territorio.

Splendida passeggiata dove ci si può riposare dal tram tram quotidiano e riflettere immergendosi nei propri pensieri.

Personalmente una giornata che non dimenticherò perché trascorsa in compagnia di una persona speciale con la quale non facevo un’escursione da molto tempo.

Una gioia grandissima e l’occasione di mettere in ordine tante cose nella mia mente.

La montagna e la natura sono anche questo.






13 commenti:

indio ha detto...

il torrente peschiera... chissà come dev'essere bello adesso coi colori dell'autunno...un saluto dal caos della capitale...

mushin ha detto...

ciao Master!!!
quanto tempo sì :-)
come stai?
ps.: vedo che anche tu hai cambiato piattaforma ;-)

Domenico ha detto...

Ciao Master, tutto ciò che è natura parla di bellezza. Com'è il tempo dalle tue parti? Qui non è un gran che, speriamo in un inverno ben innevato.
Domenico

edvaristan ha detto...

Ciao Master...

Che bello leggere il tuo post!
E'la descrizione dettagliata di un angolo di paradiso...

Le foto sono splendide...
complimenti!

Una passeggiata così è davvero rilassante ,distende la mente e i pensieri...per ritrovare serenità.

Una felice domenica...

...Edva...**

Planeta ha detto...

e' sempre bello e rilassante, poter viaggiare sognando i luoghi delle immagini che posti..

ed e'anche bello poter riscrivere due righe..
"mi si erano anchirosate le dita delle mani!"

in questi giorni dovrei poter essere un tantino piu presente, e stai pur certo che non mi faro' scappare nessuna occasione.

di cose da raccontare ce nesarebbero tante, ma come sempre, il tempo non basta mai..

tornare ad aprire il mio vecchio caro blog mi ha dato come l'impressione di una stanza abbandonata a se stessa da tempo...
penso proprio che dovrei.."arieggiare un po le stanze"!

intanto ti abbraccio affettuosamente e ti faccio come sempre i complimenti per gli argomenti sempre affascinanti.

ci si scrive presto;-)
ciao carissimo.

un saluto a chi ti legge.

edvaristan ha detto...

Ciao Master...
grazie di cuore per le parole che mi hai lasciato...sono commossa!!

Davvero non andrai più per monti?!?!...hi hi hi...e poi chi mi delizierà con post e foto stupendi come i tuoi eh? :))

Un abbraccio e felice domenica...

...Edva...**

Planeta ha detto...

ciao carissimo!
un saluto tanto veloce, quanto nottambulo.

edvaristan ha detto...

Masterrrr!!...
Che bello trovare le tue parole!!
Mi hai letto tra le righe e hai carpito il significato dei miei versi.

Grazie di cuore per i complimenti.

PS:io ho ripreso a scrivere...ora te puoi stare tranquillo e andare per monti in luoghi incantevoli e fotografare ogni piccola emozione.

Un abbraccio anche a te...

...Edva...**

Planeta ha detto...

ciao Master.

prendo l'impegnio di afarti sapere qualcosa di più, ma per il moento ti consiglio di disattivare i pop up (che servonoa ben poco)

strumenti > opzioni > contenuti > (flegga la prima voce: "blocca le finestre pop-up"

;)
notte

....anzi...
giorno!
e mi devo alzare alle.....7.00:-|

edvaristan ha detto...

Grazie Master per le foto stupende che mi hai mandato!...
Oh mammina... quanta neve!!!...
E... per le parole confortanti che mi hai lasciato...

Spero di leggere al più presto il tuo nuovo post.

Una buona serata...

...Edva...**

Domenico ha detto...

Carissimo Master, la pioggia continua imperterita, speriamo che finisca presto. Conto su un pò di bel tempo per la prima settimana dell'anno. Infatti se tutto prosegue come programma la trascorrerò in abruzzo a Rocca di Mezzo. Conto di fare un po di discesa e qualche ascensione sul gruppo del velino. La neve non manca.
A presto Dono

Anonimo ha detto...

Ciao master,
la montagna va vissuta in tutte le sue forme... Ieri sono andata a ciaspolare, ma il tempo era pessimo e ho preso solo tanta acqua!
Mamma mia quanta pioggia.....
Le tue foto come al solito sono stupende. E poi tu sai quando io ami la montagna con la neve!
Per me questo e' il periodo migliore. Neve tanta bella neve.
Non come ieri pero'....
Baci
pralina

Anonimo ha detto...

Ti auguro di trascorrere un Buon Natale, pieno di dolcissime sorprese e tante belle ... escursioni !
un bacione
ekaterina